L’INQUILINO DEL VENTESIMO PIANO

Ignacio Hormigo de la Puerta
L’INQUILINO DEL VENTESIMO PIANO

978-88-905434-8-7
126 pagine – 10 €uro – 13 x 18 cm. – ISBN 978-88-905434-8-7
Il dado e la chiave – 4. (traduzione di E. Cadelli)
Progetto grafico di G. Franceschi. In copertina numero ventifotomontaggio digitale di G. Quartero

Il volume racchiude oltre 40 racconti che si snodano attraverso strutture complesse, velocemente articolate e disciolte fino a circuire il lettore e a portarlo allo sbocco di soluzioni spesso sorprendenti. L’inquilino del ventesimo piano è un libro di tattiche che insegna come catturare l’infinito e farselo sfuggire solo un attimo prima che l’appagamento diventi illusione. Lo stile ironico e mai greve sottrae questa illusione alla logora malinconia rinunciataria, trovando invece le risorse per diventare slancio e invenzione, apertura creativa, soluzione, magari precaria, ma almeno per un attimo soluzione. (Dalla nota di lettura di F. Scaramozzino)

«… piccole storie di cronopios famas che saranno deliziati di fare un viaggio in Italia». (Dalla nota della traduttrice E. Cadelli)

Ignacio Hormigo de la Puerta (Getxo, Paesi Baschi, 1974). Ha pubblicato nel 2002 il volume Nimiedades. Oggi vive a Siviglia e insegna nella scuola pubblica. La presente opera è la prima traduzione italiana in volume. 
Eleonora Cadelli, nata nel 1980 da padre friulano e madre calabrese, entrambi con mamme narratrici e involontarie generatrici di storie incredibili.